Loading color scheme

Demi

Il dispositivo di demineralizzazione è un efficace sistema progettato per la rimozione totale o parziale dall'acqua di anioni e cationi provenienti dal sale disciolto in esso. Questo dispositivo utilizza un processo di scambio ionico. Questo tipo di demineralizzazione si applica a tutti i processi di verniciatura industriale. Grazie ad esso, otteniamo acqua pulita immagazzinata in un serbatoio speciale. Può essere utilizzato per l'ultimo risciacquo.

Modalità di azione

Questo dispositivo è costituito da colonne dotate di anioni e resine cationiche che catturano anioni e cationi presenti nell'acqua, eliminando così i sali disciolti in esso. L'uso di resine significa che gli ioni presenti nelle acque reflue vengono rimossi continuamente fino a quando la loro concentrazione non raggiunge il limite impostato nella configurazione del dispositivo. Le fluttuazioni del livello della sostanza nella soluzione sono minime, il che consente di controllare il suo possibile aumento.

Applicazione

Il processo di demineralizzazione a scambio ionico è ampiamente utilizzato nel trattamento delle acque reflue contenenti acido cromico, sali di metallo, cianuro e fosfati, che è acqua tossica utilizzata in grandi quantità per il lavaggio durante i processi di galvanica, sgrassaggio e decapaggio. È utilizzato principalmente nelle industrie di galvanotecnica, estrazione mineraria e lavorazione dei metalli e rivestimento.

Vantaggi

  • MIGLIORE EFFICIENZA NEI PROCESSI DI PITTURA INDUSTRIALE E CIFOFORESI DERIVANTE DA UNA pulizia dei pezzi pre verniciatura
  • MASSIMA EFFICIENZA ED EFFICIENZA DEL PROCESSO OPERATIVO RISULTANTI DA COSTANTE, ALTA QUALITÀ DI ACQUA DEMINERALIZZATA